Tutte le uscite di giovedì 13 maggio 2021 in un colpo d'occhio

[THE HUMAN VOICE di Pedro Almodovar]
[THE HUMAN VOICE di Pedro Almodovar]

 

(Il numero di copie può variare nel corso della settimana. Fra parentesi quadra il festival principale dove il film è stato presentato)

 

OTTO NUOVI FILM QUESTA SETTIMANA (COMPRENDENDO LA RIEDIZIONE IN COPIA RESTAURATA DEL DELIZIOSO IL FAVOLOSO MONDO DI AMELIE DI JEAN-PIERRE JEUNET E IL MEDIOMETRAGGIO CAPOLAVORO THE HUMAN VOICE DI PEDRO ALMODOVAR). GLI ALTRI SEI FILM VANNO TUTTI SEGNALATI E ANDREBBERO TUTTI VISTI: CORRIAMO AL CINEMA ALLORA E BUONA VISIONE A TUTTI. [SEGNALIAMO ANCHE CHE, DOPO PIU' DI UN ANNO DI ATTESA, ESCE DIRETTAMENTE IN STREAMING SU PRIME VIDEO DAL 13 MAGGIO L'ULTIMO FILM DI CARLO VERDONE, SI VIVE UNA VOLTA SOLA]

 

Babyteeth - Tutti i colori di Milla (2019) [VENEZIA]

di Shannon Murphy, Australia, Commed. Drammat., uscito il 13 maggio.

 

Il concorso (2020)

di Philippa Lowthorpe, UK/Fr., Commedia, uscito il 13 maggio.

 

Il favoloso mondo di Amelie (2001) RIEDIZIONE

di Jean-Pierre Jeunet, Francia, Commedia, uscito l'11 e 12 maggio.

 

Gloria Mundi (2019) [VENEZIA] D'ESSAI SOFT

di Robert Guédiguian, Francia/It., Drammatico, uscito il13 maggio.

 

Gunda (2020) [BERLINO]

di Victor Kossakovsky, Norv./USA, Documentario, uscito il 13 maggio.

 

The Human Voice (2020) [VENEZIA] D'ESSAI

di Pedro Almodóvar, Spagna, Drammatico, uscito il 13 maggio.

 

Maternal (2019) [LOCARNO] D'ESSAI SOFT

di Maura Delpero, Ital./Arg., Drammatico, uscito il 13 maggio.

 

Stitches - Un legame privato (2019) [BERLINO]

di Miroslav Terzic, Serbia, Drammatico, uscito il 13 maggio.

Tutte le uscite dall'1 luglio 2020 al 13 maggio 2021

BELLA DI GIORNO di Luis Bunuel(BELLA DI GIORNO di Luis Bunuel)

 

[le sale sono state chiuse dal 26-10-2020 al 25-04-2021]

(tra parentesi il mese d'uscita in Italia)

 

#Unfit - La psicologia di Donald Trump, di Dan Partland (ottobre 2020)

100% Lupo, di Alexs Stadermann (aprile 2021)

 

After 2, di Roger Kumble (settembre 2020)

Alessandra - Un grande amore e niente più, di Pasquale Falcone (ottobre 2020)

Alps, di Yorgos Lanthimos (settembre 2020)

Amo la tempesta, di Maurizio Losi (agosto 2020)

Assandira, di Salvatore Mereu (settembre 2020)

 

Babyteeth - Tutti i colori di Milla, di Shannon Murphy (maggio 2021)

Bad Luck Banging or Loony Porn, v. Sesso sfortunato o follie porno

Balto e Togo - La leggenda, di Brian Presley (settembre 2020)

Break the Silence: The Movie, di Park Jun-soo (settembre 2020)

Burraco fatale, di Giuliana Gamba (ottobre 2020)

 

Caleb, di Roberto D'Antona (agosto 2020)

Candidata ideale, La, di Haifaa Al-Mansour (settembre 2020)

Caro diario, di Nanni Moretti (ottobre 2020) RIEDIZIONE

Caso Pantani, Il - L'omicidio di un campione, di Domenico Ciolfi (ottobre 2020)

Checkpoint Berlin, di Fabrizio Ferraro (settembre2020)

Chiamate un dottore!, di Tristan Séguéla (settembre 2020)

Classe per i ribelli, Una, di Michel Leclerc (ottobre 2020)

Collective, di Alexander Nanau (aprile 2021)

Colore del dolore, Il, di Francesco Benigno (settembre 2020)

Concorso, Il, di Philippa Lowthorpe (maggio 2021)

Condominio inclinato, Il, di Alberto Valtellina e Paolo Vitali (settembre 2020)

Corpus Christi, di Jan Komasa (maggio 2021)

Cosa resta della rivoluzione, di Judith Davis (agosto 2020)

Cosa sarà, di Francesco Bruni (ottobre 2020)

Creators - The Past, di Piergiuseppe Zaia (ottobre 2020)

Crescendo - #makemusicnotwar, di Dror Zahavi (agosto 2020)

Cuban Dancer, di Roberto Salinas (aprile 2021)

 

Daunbailò, di Jim Jarmusch (agosto 2020) RIEDIZIONE

Dead Man, di Jim Jarmusch (agosto 2020) RIEDIZIONE

Dio salvi la regina, di Andrés Arce Maldonado (settembre 2020)

Divano a Tunisi, Un, di Manele Labidi (ottobre 2020)

Divorzio a Las Vegas, di Umberto Riccioni Carteni (ottobre 2020)

Dogtooth, di Yorgos Lanthimos (agosto 2020)

Donne e donne, di Minuta Gabura (settembre 2020)

Dreambuilders - La fabbrica dei sogni, di Kim Hagen Jensen e Tonni Zinck (settembre 2020)

Due, di Filippo Meneghetti (maggio 2021)

 

Easy Living - La vita facile, di Orso e Peter Miyakawa (settembre 2020)

Elephant Man, The, di David Lynch (settembre 2020) RIEDIZIONE

Ema, di Pablo Larraín (settembre 2020)

Endless, di Scott Speer (settembre 2020)

Est - Dittatura Last Minute, di Antonio Pisu (aprile 2021)

 

Favoloso mondo di Amelie, Il, di Jean-Pierre Jeunet (maggio 2021) RIEDIZIONE

Fellini degli spiriti, di Selma Dell'Olio (agosto 2020)

Firenze sotto vetro, di Pablo Benedetti e Federico Micali (maggio 2021)

Freccia azzurra, La, di Enzo D'Alò (ottobre 2020) RIEDIZIONE

 

Galveston, di Mélanie Laurent (agosto 2020)

Gauguin, di Edouard Deluc (settembre 2020)

Genesis 2.0, di Christian Frei e Maxim Arbugaev (settembre 2020)

Giorno sbagliato, Il, di Derrick Borte (settembre 2020)

Gloria Mundi, di Robert Guédiguian (maggio 2021)

Grande passo, Il, di Antonio Padovan (agosto 2020)

Greenland, di Ric Roman Waugh (ottobre 2020)

Gretel e Hansel, di Oz Perkins (agosto 2020)

Guida romantica a posti perduti, di Giorgia Farina (settembre 2020)

Gunda, di Victor Kossakovsky (maggio 2021)

 

High Life, di Claire Denis (agosto 2020)

Honeyland, di Tamara Kotevska e Ljubomir Stefanov (ottobre 2020)

Human Voice, The, di Pedro Almodóvar (maggio 2021)

 

Imprevisti digitali, di BenoîtDelépine e Gustave Kervern (ottobre 2020)

In the Mood for Love, di Wong Kar-wai (aprile 2021) RIEDIZIONE

 

Jack in the Box, di Lawrence Fowler (settembre 2020)

 

Lacci, di Daniele Luchetti (settembre 2020)

Lasciami andare, di Stefano Mordini (ottobre 2020)

Lei mi parla ancora, di Pupi Avato (aprile 2021)

Lezioni di persiano, di Vadim Perelman (aprile 2021)

Little Joe, di Jessica Hauser (agosto 2020)

Lockdown all'italiana, di Enrico Vanzina (ottobre 2020)

 

Magari resto, di Mario Parruccini (settembre 2020)

Mai per sempre, di Fabio Massa (settembre 2020)

Mai raramente a volte sempre, di Eliza Hittman (agosto 2020)

Maledetto Modigliani, di Valeria Parisi (ottobre 2020)

Mank, di David Fincher (aprile 2021)

Maternal, di Maura Delpero (maggio 2021)

Meglio deve ancora venire, Il, di Alexandre de La Patellière (settembre 2020)

Mi chiamo Francesco Totti, di Alex Infascelli (ottobre 2020)

Minari, di Lee Isaac Chung (aprile 2021)

Miss Marx, di Susanna Nicchiarelli (settembre 2020)

Mister Link, di Chris Butler (settembre 2020

Molecole, di Andrea Segre (settembre 2020)

Monos - Un gioco da ragazzi, di Alejandro Landes (agosto 2020)

 

New Mutants, The, di Josh Boone (settembre 2020)

Nilde Iotti, il tempo delle donne, di Peter Marcias (aprile 2020)

Nomad - In cammino con Bruce Chatwin, di Werner Herzog (ottobre 2020)

Nomadland, di Chloé Zhao (aprile 2021)

Non conosci Papicha, di Mounia Meddour (agosto 2020)

Non odiare, di Mauro Mancini (settembre 2020)

Notte al Louvre, Una - Leonardo da Vinci, di Pierre-Hubert Martin (settembre 2020)

Notturno, di Gianfranco Rosi (settembre 2020)

Nour, di Maurizio Zaccaro (agosto 2020)

Nuevo orden, di Michel Franco (aprile 2021)

 

Onward - Oltre la magia, di Dan Scanlon (agosto 2020)

 

Padrenostro, di Claudio Noce (settembre 2020)

Palazzo di giustizia, di Chiara Bellosi (ottobre 2020)

Palm Springs - Vivi come se non ci fosse un domani, di Max Barbakow (ottobre 2020)

Paolo Conte - Via con me, di Giorgio Verdelli (settembre 2020)

Paradise - Una nuova vita, di Davide Del Degan (ottobre 2020)

Paradise Hills, di Alice Waddington (ottobre 2020)

Piazza della mia città, La - Bologna e lo stato sociale, di Paolo Santamaria (settembre 2020)

Pieces of a Woman, di Kornél Mundruczo (maggio 2021)

Predatori, I, di Pietro Castellitto (ottobre 2020)

Prima donna, La, di Tony Saccucci (ottobre 2020)

Primo anno, Il, di Thomas Lilti (settembre 2020)

Processo ai Chicago 7, Il, di Aaron Sorkin (settembre 2020)

 

Rifkin's Festival, di Woody Allen (maggio 2021)

Rosa pietra stella, di Marcello Sannino (agosto 2020)

Rossellinis, The, di Alessandro Rossellini (aprile 2021)

Roubaix, une lumière, di Arnaud Desplechin (ottobre 2020)

Ruota del Khadi - L'ordito e la trama dell'India, di Gaia Ceriana Franchetti (ottobre 2020)

 

Secret, The - Le verità nascoste, di Yuval Adler (ottobre 2020)

Semina il vento, di Danilo Caputo (settembre 2020)

Sesso sfortunato o follie porno, di Radu Jude (aprile 2021)

Siberia, di Abel Ferrara (agosto 2020)

Sirena a Parigi, Una, di Mathias Malzieu (agosto 2020)

Sono in lista, di Andrea Paulicelli (settembre 2020)

Sorelle Macaluso, Le, di Emma Dante (settembre 2020)

Spaccapietre, di Gianluca e Massimiliano De Serio (settembre 2020)

Stitches - Un legame privato, di Miroslav Terzic (maggio 2021)

Sul più bello, di Alice Filippi (ottobre 2020)

Sull'infinitezza, di Roy Andersson (ottobre 2020)

Sulle mie spalle, di Antonello Belluco (settembre 2020)

 

Tenet, di Christopher Nolan (agosto 2020)

Thunder Road, di Jim Cummings (aprile 2021)

Trash - La leggenda della piramide magica, di Luca Della Grotta e Francesco Dafano (ottobre 2020)

Tuttinsieme, di Marco Simon Puccioni (agosto 2020)

Tutto il mondo è palese, di Dado Martino (ottobre 2020)

 

Undine - Un amore per sempre, di Christian Petzold (settembre 2020)

Uomo delfino, L', di Lefteris Charitos (ottobre 2020)

 

Vacanza, La, di Enrico Iannaccone (settembre 2020)

Verità su La dolce vita, La, di Giuseppe Pedersoli (settembre 2020)

Vigil, The, di Keith Thomas (settembre 2020)

Vita nascosta, La, di Terrence Malick (settembre 2020)

Vita straordinaria di David Copperfield, La, di Armando Iannucci (ottobre 2020)

 

Waiting for the Barbarians, di Ciro Guerra (settembre 2020)

We Are the Thousand - L'incredibile storia di Rockin' 1000, di Anita Rivaroli (ottobre 2020)

i Film: istruzioni per l'Uso (a cura di Segnocinema)

Monty Python's Flying Circus
(Monty Python's Flying Circus)

Perché Un Giovedì tira l'Altro?
Perché ogni Giovedì escono i nuovi film della settimana e poterli "prendere di mira" in quattro e quattr'otto senza perdita di tempo può aiutare a "centrarli". Un po' per gioco, un po' sul serio: fate voi.

Cosa si trova in Un Giovedì tira l'Altro?
Prima di tutto la Locandina che mostra tutti i film in uscita con le loro caratteristiche principali di riferimento, davvero in un colpo d'occhio.

E cos'altro si trova con aggiornamento settimanale?
Per chi è interessato alla sintesi inoppugnabile dei numeri c'è il Tabellino, che riepiloga l'andamento numerico dei film dal 1 luglio 2020, declinati nelle varie accezioni. Come dire il termometro dei film usciti in sala in Italia.

E poi che altro?
Sempre in aggiornamento settimanale c'è l'Elenco Alfabetico di tutti i film usciti dal 1 luglio 2020, con il nome del regista e il mese d'uscita in Italia.

Infine...
A conclusione si trova la catalogazione dei film per Generi e Categorie, per venire incontro a chi effettua ricerche o intende muoversi secondo la propria passione o inclinazione. Quattordici i comparti di catalogazione, condotta nei modi più oggettivi possibili. Qualche dubbio può riguardare le categorie d'Essai Doc (i film con tutti i crismi dell'essai) e d'Essai Soft (i film a più larghe maglie d'essai): nulla impedisce però di personalizzare queste due e/o altre categorie spostando i titoli a piacimento dopo averli scaricati sul proprio device. L'interazione è possibile quando non auspicabile.

Il tabellino dall'1 agosto 2020 al 13 maggio 2021

GIOCHI NELL'ACQUA di Peter Greenaway
(GIOCHI NELL'ACQUA di Peter Greenaway)

 [le sale sono state chiuse dal 26-10-2020 al 25-04-2021]

film usciti (totale) 135
di cui:  
film italiani 59
film USA 24
altre nazionalità 52
ANIMAZIONE 6
AZIONE e THRILLER 2
COMMEDIA e MUSICAL 30
D'ESSAI 14
D'ESSAI SOFT 9
DOCUMENTARIO e DOCU-FICTION 25
DRAMMATICO 63
EVENTI 0
FANTASCIENZA e FANTASY 4
HORROR 4
PER RAGAZZI - PER FAMIGLIA 3
RIEDIZIONI 7
WESTERN 1